19 ottobre 2012

Comode soluzioni di rilavorazione dei circuiti stampati con la gamma di sistemi di ispezione stereoscopici

Vision Engineering offre una famiglia di sistemi di ispezione ottica ideale per la rilavorazione dei componenti elettronici.

Vision Engineering offre una famiglia di sistemi di ispezione ottica ideale per la rilavorazione dei componenti elettronici.

Il passo ravvicinato impiegato in molti circuiti stampati odierni rende di vitale importanza l'uso di sistemi di ingrandimento durante la rilavorazione manuale dei componenti e dei punti di saldatura.

Per osservare componenti e punti di saldatura, la posizione di lavoro e l'affaticamento visivo dell'operatore possono rapidamente causare disagio, con un conseguente calo dell'efficienza operativa. Questi problemi sono stati risolti da Vision Engineering nella progettazione della sua gamma di stereomicroscopi.

Un operatore deve essere in grado di osservare l'immagine chiara, luminosa e ingrandita del circuito stampato e poter tenere il saldatore, compiendo una serie di movimenti attorno al circuito. Due delle soluzioni di Vision Engineering ‘ per l'industria’ sono l'ingranditore da ispezione Mantis e lo stereomicroscopio Lynx.

Stereomicroscopio ergonomico ed economico

Mantis ha ottenuto un grande successo nel settore dell'elettronica, con migliaia di unità vendute in tutto il mondo e attualmente impiegate in applicazioni di rilavorazione. Poiché lo stereomicroscopio Mantis è economico e di semplice utilizzo, può essere impiegato nelle operazioni che in precedenza si avvalevano di una lente di ingrandimento da tavolo o da caschetto.

Stereomicroscopio ergonomico ed economico

A differenza di questi strumenti, tuttavia, i vantaggi ergonomici ottici offerti da Mantis consentono all'utilizzatore una grande libertà di movimento della testa, che contribuisce a ridurre notevolmente l'affaticamento.

Gli operatori possono muovere rapidamente gli occhi, passando dall'immagine osservata al componente, senza affaticamento visivo. Con un ingrandimento di 2x, Mantis consente una distanza di lavoro superiore a 170 mm: ideale quando si usa un saldatore.

Incredibile profondità di campo per le operazioni di saldatura al microscopio

Stereomicroscopio avanzato Lynx

Lo stereomicroscopio Lynx aggiunge un ingrandimento superiore e una maggiore funzionalità ai vantaggi offerti da Mantis. Con uno zoom compreso tra 3,5x e 20x, una distanza di lavoro di 175 mm è perfetta per le operazioni di rilavorazione, in quanto permette all'operatore di maneggiare agevolmente il circuito stampato e il saldatore sotto al microscopio.

Inoltre, la grande profondità di campo offerta da Lynx significa che i componenti saldati possono essere osservati con un'immagine luminosa e dai contrasti nitidi anche quando sono presenti variazioni nell'altezza dei componenti e nei punti di saldatura.

Il prisma per la visione obliqua, fornito come optional, permette di osservare i componenti da diverse angolazioni, rendendone possibile l'ispezione a 360°.

Domande? Telefonate +39 0261293518

Copyright © 2015 Vision Engineering Ltd | Mappa del sito | Privacy | Termini di utilizzo

Questo sito utilizza i cookies per contribuire a fornire un'esperienza utente coinvolgente.
Per saperne di più su cosa sono i cookie e come gestirli visitare AboutCookies.org