L'ergonomia nei microscopi

L'ergonomia favorisce una maggiore produttività... non è solo comfort!

Aumentare l'ergonomia nei microscopi non comporta solo un miglioramento del comfort per l'operatore ma offre molti vantaggi alle aziende, in quanto contribuisce ad aumentare la produttività.

Cosa si intende per "ergonomia"?

L'"ergonomia" è la scienza che si occupa della progettazione di ambienti e prodotti per soddisfare le persone che li utilizzano
Fonte: GGI Office Furniture (UK) Ltd

Il lemma "ergonomia" deriva dai termini greci "ergon" che significa "lavoro" e "nomos" che significa "legge naturale".

L'ergonomia di un microscopio esercita un notevole impatto sulla produttività degli operatori e sulla qualità del loro lavoro, oltre ad avere una forte correlazione con i costi addizionali derivanti dalle perdite di tempo, dall'aumento degli sprechi, dall'affaticamento e dalle malattie degli operatori.

Avere un microscopio ergonomico non significa solo migliorare la regolazione dell'altezza della sedia o la posizione dell'oculare per migliorare la posizione del corpo dell'operatore. Se da un lato è vero che l'ergonomia di un microscopio è legata al comfort dell'operatore, dall'altro significa anche migliorare la coordinazione mano-occhio, l'efficienza e il risparmio di tempo, la precisione e la percentuale di errori, riducendo l'affaticamento visivo.

Posizione di lavoro ergonomica

Poiché negli ambienti di lavoro viene attribuita una sempre maggiore importanza alle condizioni e alle pratiche di tutela della salute e della sicurezza sul posto di lavoro, la posizione ergonomica del corpo rappresenta un aspetto fondamentale del comfort dei lavoratori, durante l'intera giornata.

Quando si usa un microscopio per lavorare, una posizione ergonomica non solo ne rende l'utilizzo più confortevole, meno affaticante, ma anche e soprattutto, molto più facile. Inoltre, l'ergonomia ottimale dell'operatore minimizza il rischio di lesioni causate da sforzi ripetitivi

Libertà di movimento della testa

Quando osservano un oggetto al microscopio, per qualsiasi lasso di tempo, gli operatori devono spesso assumere una posizione fissa, che può irrigidire i muscoli del collo.

Un importante vantaggio della tecnologia ottica senza oculari di Vision Engineering consiste nel fatto che gli operatori non devono allineare con precisione gli occhi agli oculari. Questa libertà di movimento consente un maggiore rilassamento dei muscoli e riduce le sollecitazioni al collo e alla schiena associate alla posizione fissa assunta dagli operatori che utilizzano un microscopio tradizionale dotato di oculari.

Una visione naturale dell'oggetto

Con gli oculari da microscopio tradizionali, gli operatori devono posizionare gli occhi in prossimità degli oculari stessi, bloccando la luce ambientale. La luce intensa che passa attraverso gli oculari provoca la contrazione delle pupille. La costante contrazione ed espansione delle pupille sono la principale causa di affaticamento visivo per chi usa un microscopio.

Con i microscopi senza oculari, gli operatori possono lavorare a distanza dl visore, rendendo possibile alla luce ambiente di raggiungere gli occhi. Inoltre, la luce che esce dagli oculari si diffonde su un'area maggiore, offrendo una visione più naturale dell'oggetto.

Possibilità di indossare gli occhiali

Se gli operatori che usano un microscopio sono portatori di occhiali da vista, devono spesso rimuoverli quando osservano attraverso un microscopio, per poter allineare correttamente gli occhi agli oculari.

Il vantaggio offerto dai microscopi senza oculari consiste nel fatto che gli operatori possono continuare a indossare gli occhiali durante l'ispezione o l'osservazione attraverso il visore. Gli operatori non devono togliersi gli occhiali da vista (o gli occhialini di sicurezza) per usare il microscopio.

Facile coordinazione mano-occhio

Estremamente importante per le operazioni di rilavorazione, riparazione, dissezione e altri compiti di manipolazione, la coordinazione mano-occhio è essenziale per queste attività, in particolare per quanto riguarda la precisione e la manovrabilità di attrezzi e oggetti.

Con i visori brevettati di Vision Engineering, gli operatori possono sedersi a una certa distanza dagli oculari, ottenendo una visione periferica notevolmente migliore per poter coordinare il movimento delle mani in modo naturale.

Microscopi ergonomici

Non tutti i microscopi “ergonomici” sono in grado di offrire l'intera gamma di vantaggi ergonomici che caratterizzano i microscopi senza oculari di Vision Engineering. Ecco perché le aziende scelgono le soluzioni ergonomiche esclusive di Vision Engineering: perché sanno che i loro operatori saranno più efficienti, più precisi e più produttivi. Quindi, tanto l'operatore quanto l'azienda ne traggono beneficio.

logo ergonomic

Domande? Telefonate +39 0261293518

Copyright © 2015 Vision Engineering Ltd | Mappa del sito | Privacy | Termini di utilizzo

Questo sito utilizza i cookies per contribuire a fornire un'esperienza utente coinvolgente.
Per saperne di più su cosa sono i cookie e come gestirli visitare AboutCookies.org