La tecnologia ottica di visualizzazione "spaziale delle immagini" di Mantis

Vision Engineering Ltd vanta con orgoglio un passato di innovazione nella progettazione ottica, detenendo brevetti in tutto il mondo per numerose tecniche ottiche che migliorano le prestazioni ottiche ed ergonomiche degli stereomicroscopi.

Ottiche 3-D senza oculari di Mantis

Dalla sua introduzione nel 1994, il microscopio per ispezione Mantis è diventato lo standard riconosciuto per l'ergonomia e gli ingrandimenti ad alte prestazioni.

Microscopio per ispezione Mantis Elite senza oculari usato in controllo qualità

Le ottiche senza oculari di Mantis eliminano l'esigenza degli oculari dei tradizionali stereo microscopi, offrendo agli operatori la stessa facilità d'uso di una lente d'ingrandimento da tavolo, ma con capacità d'ingrandimento notevolmente superiori.

Gli operatori possono persino osservare l'area "attorno" all'oggetto quando muovono lateralmente la testa. Provate l'effetto WOW!

Vantaggi ergonomici offerti dalla tecnologia senza oculari di Mantis

Ergonomia della posizione del corpo
Lo stereo microscopio Mantis è ergonomico. Mantis offre una ineguagliata libertà di movimento della testa e una posizione di lavoro ergonomica, a differenza dei microscopi tradizionali che richiedono un adattamento per risultare meno scomodi e più ergonomici.

Ergonomia ottica
La distanza dal visore consente alla luce ambientale di raggiungere gli occhi, eliminando l'affaticamento visivo. Gli operatori hanno anche una migliore visione periferica che agevola la coordinazione mano-occhio, e possono inoltre continuare a indossare gli occhiali, se necessario.

I benefici pratici di Mantis

Le ottiche senza oculari del microscopio per ispezione Mantis offrono eccellenti immagini 3D e un'ergonomia senza pari. Le aziende scelgono Mantis perché sanno che la sua ergonomia esclusiva rende i loro operatori più efficienti, più precisi e più produttivi. Quindi, tanto l'operatore quanto l'azienda ne traggono beneficio.

La tecnologia ottica di visualizzazione "spaziale delle immagini" di Mantis

Mantis si avvale della tecnologia ottica delle "immagini spaziali", che può essere impiegata nelle applicazioni a bassi ingrandimenti, eliminando l'esigenza degli oculari da microscopio.

Con un tradizionale stereo microscopio, l'immagine osservata esce dagli oculari sotto forma di fasci luminosi intensi e ristretti. Gli operatori devono pertanto allineare con precisione gli occhi per osservare l'immagine stereo.

Illustrazione dei percorsi ottici attraverso il microscopio per ispezione Mantis.

Sebbene non sembri, Mantis è in realtà un vero e proprio stereo microscopio ottico. Due percorsi ottici distinti passano attraverso le ottiche brevettate di Mantis, uscendo dalla singola lente di visione come doppi (stereo) percorsi ottici.

L'ampio diametro di questi percorsi ottici permette agli operatori di non dover allineare con precisione gli occhi per osservare l'oggetto in esame. Questo fà sì che l'osservazione con un visore Mantis si trasformi in un'esperienza assolutamente naturale, come se si osservasse attraverso una lente d'ingrandimento da tavolo, ma utilizzando opzioni d'ingrandimento sino a 20x (con Mantis Elite).

Maggiori informazioni sull'ergonomia »

Domande? Telefonate +39 0261293518

Copyright © 2015 Vision Engineering Ltd | Mappa del sito | Privacy | Termini di utilizzo

Questo sito utilizza i cookies per contribuire a fornire un'esperienza utente coinvolgente.
Per saperne di più su cosa sono i cookie e come gestirli visitare AboutCookies.org