Enquire Now
HomeArticoliLente di ingrandimento digitale CamZ vs. fotocamera dell’iPhone 4S

Lente di ingrandimento digitale CamZ vs. fotocamera dell’iPhone 4S

By17 Settembre, 2013Articoli

 Quale dispositivo scatta le foto migliori?

CamZ è una lente di ingrandimento digitale portatile, in grado di offrire opzioni di ingrandimento ad alta risoluzione (sino a 14x), usata in tutto il mondo per una ampia gamma di attività, dalla documentazione dei difetti all’ispezione di campioni statici. L’iPhone 4S è fantastico, la gente lo adora. Gli smartphone vengono diffusamente usati per scattare fotografie, per cui dovrebbero essere considerati come vera e propria alternativa alla fotocamera digitale.

Perché non posso semplicemente scattare fotografie con il mio iPhone?

Oggigiorno, possediamo tutti uno smartphone dotato di fotocamere o una fotocamera digitale da 5 Mp, 10 Mp o più. Perché dovrei munirmi di una lente di ingrandimento digitale CamZ?

Per spiegare la differenza, abbiamo deciso di mettere a confronto CamZ e l’iPhone 4S, così come la fotocamera digitale Canon PowerShot A650.

Queste sono le specifiche di alto livello:

CamZ iPhone 4S Canon PowerShot A650
Sensore immagine 3Mp* 8Mp 12.1Mp
Dimensioni immagine 480 x 272 pixels 3264 x 2448 pixels 4000 x 3000 pixels

* Applicazione sensore di parti

Funzionamento di CamZ

Le operazioni di acquisizione e memorizzazione delle immagini ingrandite vengono semplificate grazie all’illuminazione a LED appositamente configurata per le immagini in primo piano. Ma prima di approfondire l’argomento, occorre spiegare una differenza fondamentale tra CamZ e una fotocamera digitale.

Con una fotocamera digitale, ci allontaniamo dal soggetto fotografato e scattiamo un’immagine ad alta risoluzione. Le grandi dimensioni dell’immagine richiedono l’ingrandimento, per consentire di osservare un maggior numero di dettagli.

CamZ è una lente di ingrandimento digitale… il che significa che l’immagine osservata è già ingrandita (sino a 14x). Quando si osserva un soggetto, si posiziona CamZ a circa 2 cm di distanza, come quando si utilizza una lente di ingrandimento. È quindi possibile ‘bloccare’ l’immagine per osservarla, oppure archiviarla nella memoria interna di CamZ.

Le dimensioni delle immagini memorizzate sono di 480 x 272 pixel, una misura che apparentemente non sembra grande rispetto a quelle delle immagini scattate con una fotocamera digitale, ma poiché le immagini sono già ingrandite e l’illuminazione a LED ottimizzata per l’acquisizione di primi piani ingranditi, con CamZ è facile ottenere immagini di qualità elevata.

Esaminiamo ora i risultati…

Lente di ingrandimento portatile CamZ
Sensore immagine 3 Mp (applicazione sensore di parti)
Dimensioni immagine 480 x 272 pixels

Ingrandimento di 4x

Ingrandimento di 9x

Ingrandimento di 14x

 

iPhone 4S
Sensore immagine 8Mp
Dimensioni immagine 3264 x 2448 pixels

Zoom massimo (senza flash)
View full size original image

Con flash

Immagine ingrandita e ritagliata

 

Canon PowerShot A650
Sensore immagine 12.1Mp
Dimensioni immagine 4000 x 3000 pixels

Zoom massimo (senza flash)
View full size original image

Con flash

Immagine ingrandita e ritagliata

 

Conclusioni

 

Sia l’iPhone 4S che la Canon PowerShot A650 sono fotocamere dalle grandi prestazioni. Se guidata da una mano ferma, la Canon PowerShot A650 è in grado di scattare primi piani di qualità sorprendentemente elevata, ma poiché non esiste un modo per illuminare correttamente i soggetti in primo piano, è molto difficile acquisire una buona immagine. Per meglio spiegare il concetto, ecco un’altra immagine scattata con l’iPhone 4S, ma questa volta con una fonte di luce esterna e distinta (illuminazione circolare a LED).

La qualità dell’immagine migliora significativamente. Né l’iPhone 4S né la Canon PowerShot A650 sono stati progettati per l’acquisizione di immagini in primo piano, per cui non sorprende affatto il livello delle loro prestazioni che, ovviamente, dimostra il concetto che intendiamo spiegare. Per scattare dei primi piani, occorre disporre della giusta illuminazione, come anche di una buona fotocamera. Per le applicazioni che richiedono l’acquisizione di immagini ingrandite, in qualsiasi luogo, senza dover modificare le impostazioni della fotocamera o dell’illuminazione, CamZ rappresenta la soluzione ideale. Per qualsiasi altra operazione, usate pure lo smartphone o la fotocamera digitale.