Enquire Now
HomeNotiziaLynx EVO vince il premio Queen’s Award Enterprise 2020 per l’innovazione

Lynx EVO vince il premio Queen’s Award Enterprise 2020 per l’innovazione

ByAprile 24, 2020Notizia

Vision Engineering è stata insignita del premio Queen’s Award Enterprise 2020 nella categoria Innovazione, per il suo microscopio ergonomico per l’ispezione visiva Lynx EVO.

Il Queen’s Award for Innovation, riconosce i risultati eccezionali delle aziende del Regno Unito ed è conosciuto come il più alto riconoscimento per le aziende britanniche. Viene assegnato a prodotti o servizi disponibili sul mercato e che abbiano caratteristiche  di eccezionale innovazione e di successo commerciale per almeno due anni.

Lynx EVO awarded Queens Award for Innovation 2020

Lynx EVO è un microscopio stereo senza oculari ad alta produttività che offre prestazioni ergonomiche per complesse attività di ispezione e manipolazione. Unisce l’eccellenza ergonomica e ottica con le capacità di trasferimento delle informazioni digitali in tempo reale. Basato sulla tecnologia brevettata “pupilla in uscita allargata” di Vision Engineering, è stato sviluppato per rispondere al problema dell’efficienza dell’operatore.

La tecnologia ottica brevettata a “pupilla in uscita allargata”, basata su superfici multilenticolari, massimizza i possibili movimenti testa / corpo, la coordinazione mano-occhio, l’uso delle informazioni sensoriali periferiche e consente agli operatori di sedersi più lontano dagli oculari, migliorando la postura dell’utilizzatore, riducendo l’affaticamento e aumentando precisione ed efficienza.

Lynx EVO è stato inoltre sviluppato per migliorare la progettazione e la produzione multi-sito aumentando la condivisione digitale in tempo reale di informazioni dettagliate attraverso complesse filiere produttive e distributive. È stato ampiamente adottato in tutto il Mondo per operazioni produttive critiche, da parte di grandi aziende di tecnologie mediche, dispositivi medicali,  telecomunicazioni, aerospaziali, automotive e di altri produttori e dalle loro estese catene di fornitura. Il 95% della produzione di Vision Engineering è esportato al di fuori del Regno Unito.

Mark Curtis, Managing Director di Vision Engineering, commenta:

Siamo lieti di ricevere il massimo riconoscimento che le aziende del Regno Unito possano ricevere per il nostro microscopio stereo senza oculari Lynx EVO.

Rafforza la nostra convinzione che lo sfruttamento delle nostre tecnologie ottiche e il soddisfacimento delle aspettative digitali dei nostri clienti offrano vantaggi di portata significativa, riduzione degli sprechi e dell’efficienza sul posto di lavoro in una vasta gamma di settori a livello globale attraverso il miglioramento del comfort dell’operatore, l’accuratezza della produttività e la condivisione di informazioni tra più luoghi.

Lo sviluppo di Lynx EVO e di altri prodotti simili ci ha permesso di sfruttare la nostra competenza unica nella complessa scienza delle superfici multilenticolari e ha consentito a Vision Engineering di combinare più discipline all’avanguardia, con ottimi risultati commerciali. “”