Occhio di falco... occhio di Hawk

Non occorre certo ribadire che i componenti del settore aerospaziale devono essere fabbricati secondo le più rigide tolleranze e requisiti di qualità. Quando un'azienda tiene a magazzino oltre 10.000 tipi di componenti diversi, necessita di apparecchiature flessibili di misura e ispezione per garantire la qualità dei prodotti.

Specialist Technologies Aerospace Group (STAG)

Specialist Technologies Aerospace Group (STAG) offre un servizio di gestione dei ricambi e delle scorte al mercato aerospaziale internazionale. Mantenendo un grande inventario di componenti di ricambio d'importanza critica e standard, STAG è in grado di offrire ai clienti una funzione rapida e affidabile di fornitura di ricambi, eliminando a operatori o fabbricanti di aerei la necessità di conservare un proprio magazzino di componenti sostitutivi.

Per garantire che questi componenti rientrino entro determinate tolleranze e siano fabbricati in conformità alle specifiche, STAG ha investito in un sistema di misura senza contatto Hawk di Vision Engineering.

Efficienza e accuratezza superiori

Le attività di misura e ispezione dei componenti aerospaziali possono essere estremamente impegnative per la natura stessa di tali prodotti. I componenti tendono ad essere complessi e altamente riflettenti, con superfici curve e piatte che presentano riflessi e luccichii.

I sistemi di Vision Engineering usano tutti una vera testa ottica che presenta immagini chiare e nitide senza riflessi. Questo consente all'operatore di osservare bordi e caratteristiche con maggiore chiarezza, e un conseguente miglioramento dell'efficienza e precisione operativa.

Vantaggi chiave dell'esclusiva tecnologia di misura ottica

Sistema di misura Hawk

La tecnologia a pupilla in uscita espansa brevettata da Vision Engineering offre agli utenti un livello ineguagliato di libertà della testa e una posizione confortevole del corpo. Questa esclusiva tecnologia ottica offre due vantaggi chiave.

L'operatore è in grado lavorare per lunghi periodi di tempo alla stazione di calibrazione senza dover adottare una postura innaturale per il corpo, aspetto di vitale importanza quando è necessario eseguire misure accurate e ripetibili. Un ulteriore vantaggio è la chiarezza delle immagini.

La tecnologia video tradizionale è limitata dalla risoluzione della videocamera, dalla sua sensibilità alle variazioni della luce e dal ridotto livello di fedeltà dei colori. Se da un lato questi potrebbero non essere dei problemi quando si osservano componenti molto semplici come le rondelle, diventano un ostacolo quando i componenti sono caratterizzati da pochissimo contrasto (per esempio la misura di reticoli neri su stampi in plastica nera) o se il componente è altamente riflettente (per esempio un albero tornito e lucidato).

Assicurare che i componenti in magazzino siano prodotti secondo le specifiche

Reputazione e affidabilità sono aspetti critici quando si deve instaurare con i fabbricanti di ricambi originali e i fornitori primari del settore aerospaziale un rapporto di collaborazione per la gestione di ricambi e scorte.

Il cliente deve essere sicuro che i componenti che gli vengono consegnati siano della specifica corretta e rientrino entro determinati limiti di tolleranza. Il sistema Hawk offre a STAG la capacità metrologica e di ispezione necessaria per consentire all'azienda di garantire e dimostrare ai propri clienti che i componenti a magazzino e da essa consegnati sono conformi alle specifiche.

Con oltre 10.000 linee di componenti, il sistema di metrologia e ispezione deve essere estremamente flessibile e facile da usare per coprire l'ampia gamma di componenti di ricambio tenuti a magazzino.

Reale immagine ottica dei componenti

Hawk è un sistema di misura senza contatto su 3 assi sviluppato da Vision Engineering. Hawk si avvale di ottiche avanzate e di una tavola di misura ad alta precisione per calibrare i componenti; si tratta effettivamente di una macchina di misura delle coordinate (CMM) che calibra una reale immagine ottica dei componenti anziché utilizzare sonde a contatto. Muovendo la tavola di misura sotto la testa ottica, è possibile generare una mappa tridimensionale delle caratteristiche dell'oggetto osservato, consentendo all'operatore di stabilire se il componente rientra nelle tolleranze.

Hawk è collegato a un PC che esegue il software metrologico QC5000 e che offre numerosi strumenti di costruzione delle caratteristiche e di registrazione dei dati.

STAG usa il sistema metrologico Hawk nel reparto delle merci in entrata, laddove si ricevono nuovi componenti da stoccare che vengono successivamente ispezionati prima di entrare nell'area computerizzata di magazzinaggio. Eseguendo l'ispezione di campioni di merci in entrata, STAG assicura che i componenti immessi nel sistema di inventario soddisfaranno le specifiche dei suoi clienti.

Oltre alla verifica delle dimensioni fisiche di tali componenti, la visione ottica offerta dal sistema Hawk permette al personale preposto all'ispezione della qualità di osservare chiaramente la superficie e la finitura della parte ispezionata, caratteristica utile che consente di identificare problemi di produzione anche quando i componenti rientrano nelle fasce di tolleranza.

Per acquisire l'immagine osservata dall'operatore, è possibile collegare una videocamera digitale, che consente di risolvere rapidamente eventuali problemi riscontrati con il fabbricante e il cliente finale. L'immagine può essere inviata immediatamente per email a tutte le parti interessate, riducendo in modo considerevole i ritardi causati dall'emissione di documenti di autorizzazione all'ulteriore lavorazione di pezzi non conformi.

È ora possibile misurare il 95% degli articoli in magazzino

La gamma di componenti che passa sulla tavola di misura di Hawk è enorme, in quanto STAG ambisce a tenere a magazzino pezzi di ricambio generici per aerei e nuovi kit di fabbricazione/rimessa a nuovo per la maggior parte dei principali fabbricanti europei del settore aerospaziale. Il 95% di questi componenti può essere misurato con Hawk, che nella configurazione standard presenta un intervallo di misura di 200 mm (X) x 150 mm (Y) x 200 mm (Z.

Tutti i componenti prodotti in grandi quantità (dadi, bulloni, rondelle, viti) rientrano facilmente in questo intervallo di misura, che offre una soluzione versatile rispetto alla calibrazione. Ken Delderfield, Responsabile Qualità di STAG, lavora con Hawk sin dalla consegna dell'unità all'azienda.

“Hawk è l'apparecchio metrologico ideale per le nostre esigenze. È facile da usare e sufficientemente flessibile per permetterci di misurare praticamente tutti i nostri componenti. La capacità di reportistica mi consente di acquisire un file di dati per ogni componente misurato, aspetto fondamentale per la sua tracciabilità."

Da oltre sei mesi STAG utilizza il sistema di misura senza contatto su 3 assi Hawk, le cui capacità non sono passate inosservate per alcuni dei principali clienti dell'azienda.

Mike Ireland, Senior Business Development Manager presso STAG ha commentato:

“Il sistema Hawk si è rapidamente dimostrato molto prezioso per la nostra azienda. Non solo siamo in grado di calibrare virtualmente tutti i componenti che abbiamo a magazzino, ma i clienti che visitano la nostra sede possono eseguire in tutta semplicità una routine di calibrazione sui loro componenti, che assicura la fiducia da essi riposta in noi quali fornitori. In questo settore, nulla vale di più della reputazione”.
Prodotti consigliati

Domande? Telefonate +39 0261293518

Copyright © 2015 Vision Engineering Ltd | Mappa del sito | Privacy | Termini di utilizzo

Questo sito utilizza i cookies per contribuire a fornire un'esperienza utente coinvolgente.
Per saperne di più su cosa sono i cookie e come gestirli visitare AboutCookies.org